IT | EN

Esegui ricerca
Camozzi news
 
 
 
Menu

La Meccatronica per l’Automazione Industriale degli impianti produttivi - Tecnologie, strumenti e competenze

17.11.20
Formazione
di lettura

Anche Camozzi Automation sarà tra le aziende leader che si alterneranno nelle docenze di questa prima edizione di un percorso di formazione online gratuito per i docenti degli Istituti Secondari

AIdAM, Confindustria Bergamo e Rete M2A propongono la prima edizione di un percorso di formazione on line gratuito per i docenti degli Istituti Secondari di II grado degli indirizzi meccanica, meccatronica e automazione collocati sull’intero territorio nazionale. L’obiettivo è far conoscere le basi delle tecnologie meccatroniche e le loro concrete applicazioni industriali sugli impianti produttivi, attraverso sessioni formative composte da lezioni teoriche e attività di laboratorio condotte da aziende leader nel settore, che si alterneranno nelle docenze.

Si tratteranno quindi i principi fondamentali dei sistemi meccatronici: dai sensori ai PLC, agli attuatori pneumatici ed elettrici, le tecnologie dei sistemi di visione e della robotica, le tipologie di impianti industriali. É previsto inoltre un modulo finale dedicato a Industria 4.0 e alle Fabbriche Intelligenti. Al termine del percorso verrà rilasciata una certificazione dei crediti formativi acquisiti. É possibile partecipare all’intero percorso della durata di 24 ore, oppure a singole sessioni.

Anche Camozzi Automation sarà tra le aziende leader che si alterneranno nelle docenze, nelle figure di Simone Cappa, Product Manager Electric Actuation, e Juri Migliorati, Product Manager Proportional Technology.

ISCRIZIONI

L’adesione all’intero percorso ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi può essere formalizzata entro il 25 novembre 2020 registrandosi cliccando qui e ricercando nel catalogo il corso con ID 49997. I crediti saranno rilasciati con una frequenza di almeno 20 ore. In caso si intenda partecipare esclusivamente ad alcuni moduli didattici, l’iscrizione può essere comunicata cliccando qui entro 5 giorni prima dell’avvio di ciascuna sessione. Al termine, sarà rilasciato un attestato di frequenza.