Esegui ricerca
 
 
 
Menu

 

Notizie
Gruppo

Il tennis in carrozzina protagonista a Brescia

di lettura
5 giugno 2019

Al Futures bresciano di tennis in carrozzina, organizzato da Active Sport e Gruppo Camozzi, attesi ventitre dei primi 100 giocatori delle classifiche mondiali.

Mer 5 Giu -

Il Camozzi Open si conferma uno dei tornei internazionali di tennis più importanti del calendario italiano. Al Futures bresciano di tennis in carrozzina, in programma dal 13 al 16 giugno, i campioni provenienti da 14 diverse nazioni si sfideranno sui campi del Tennis Forza e Costanza (via Signorini).

All’evento internazionale di wheelchair tennis partecipano per la prima volta anche due atleti provenienti dagli Stati Uniti, paese in cui il tennis in carrozzina è nato negli anni Settanta.

Nel singolare maschile si confronteranno dieci Top 100, fra i quali l’altoatesino Tratter, l’abruzzese Cippo, l’olandese Carlos Anker, Tadeusz Kruszelnicki,  Martin Legner e Roby De Bie.

Nel singolare femminile le Top 100 sono nove, fra le quali tre azzurre. Tra le favorite l’atleta sarda Marianna Lauro che ha vinto la precedente edizione.

Le finali femminili e quella del singolare quad sono in programma per sabato 15 giugno, quelle maschili nella mattinata di domenica 16. 

Quattro giorni di spettacolo, a ingresso libero, in memoria di Attilio Camozzi, figura fondamentale per la crescita e lo sviluppo dei progetti di Active Sport.

Presentazione Camozzi Open 2019
La presentazione del Camozzi Open 2019 - IV Memorial Cav. Attilio Camozzi (foto GAME)

Il tennis in carrozzina protagonista a Brescia