Esegui ricerca
 
 
 
Menu

 

Notizie
Automation, Gruppo

Inaugurato nuovo centro di distribuzione per tutta Europa

di lettura
10 gennaio 2019

Il nuovo polo logistico unico di Camozzi Automation su 5.000 m² gestisce 40.000 locazioni, 160.000 referenze e evade gli ordini in 24 ore (48 ore per i Paesi europei più lontani).

Ven 23 Nov -

Il centro distributivo unico di Camozzi Automation per il territorio italiano e europeo opera a Palazzolo Sull’Oglio (Brescia) in Via Sant’Alberto, 10. Verso il nuovo polo logistico confluiscono anche le produzioni provenienti dai due stabilimenti produttivi di Lumezzane e Polpenazze. Vicino ai principali spedizionieri, all’Autostrada A4 e all’aeroporto di Orio al Serio, l'Hub assicura un servizio di fornitura diretto, capillare, rapido, puntuale ed efficiente. Numerosi i vantaggi anche per la rete dei nostri distributori che potranno garantire ai loro clienti consegne tempestive.

Lodovico Camozzi, President and Chief Executive Officer del Gruppo Camozzi, ha commentato nel corso dell’inaugurazione:
Questo investimento strategico, del valore di circa 9 milioni di Euro, mira a rendere il comparto logistico un vantaggio competitivo,  grazie a un uso più efficiente degli spazi e alla razionalizzazione del layout interno, con successive ricadute positive in termini di occupazione. Inoltre ci permetterà di assicurare ai nostri clienti un servizio di fornitura diretto, capillare, rapido, puntuale ed efficiente”.

Sistemi automatici intelligenti

L’impianto movimenta in un turno singolo, quanto gestito dai precedenti magazzini con ricorso al triplo turno, per rispondere in modo flessibile alle odierne logiche di mercato, sempre più basate su una produzione snella a piccoli lotti e su spedizioni a colli.

Elemento distintivo è l’innovativo sistema Cuby di SSI Schaefer, prima installazione in Italia, alimentato da Modelli di Intelligenza Artificiale. Tale tecnologia prevede l’impiego di tante navette “Shuttle” quanti sono i livelli dello scaffale, offrendo una capacità di movimentazione di 3-4 volte superiore alla singola macchina SRM tradizionale.

Il cuore del sistema è il software di gestione del magazzino WMS - integrato con l’ERP aziendale SAP - che guida gli operatori nell’evasione tempestiva degli ordini, minimizzando il rischio di errore.